di FIORELLA FARINELLI
7.000 i senza fissa dimora, neanche 3.000 i posti di accoglienza notturna. Tra il 12 e il 15% le famiglie sotto la soglia di povertà. La più alta concentrazione italiana delle procedure di sfratto. Almeno 200 – forse 2000 persone – gli insediamenti abusivi nel solo tratto urbano del Tevere. Quasi 18.000 gli anziani disabili che non ricevono nessun supporto pubblico. Povertà vecchie e nuove a cui si intreccia l’impoverimento prodotto dalla “grande crisi”.

Leggi tutto [...]

di LUCA LO BIANCO
Difficile rappresentare appieno il contenuto del Rapporto sul mercato del lavoro a Roma 2009-2010, curato da Clementina Villani che si è avvalsa per la redazione di Emiliano Rustichelli e pubblicato dall’Ufficio di Statistica del Comune di Roma.

Leggi tutto [...]

ROMA E L’IMMIGRAZIONE

On 27 febbraio 2011 By

di BARBARA MENGHI
La dimensione internazionale è incarnata nella storia millenaria di Roma, prima centro della civiltà romana, poi del cattolicesimo e, infine, capitale dell’Italia unificata. È sede di ambasciate e di organismi internazionali, ma a questi aspetti, più di recente, si è aggiunta una forte immigrazione di individui provenienti da paesi in via di sviluppo.

Leggi tutto [...]

Per una buona politica è necessaria la partecipazione di tutti...

Contribuisci anche tu!

Vuoi cercare qualcosa?

Usa il "Cerca" qui sotto:


Non hai ancora trovato quello che cerchi? Cerca nei tag

ARCHIVIO